banner0

Zeller, faccio saltare il banco

Venerdì 17 Febbraio - 13:00

La Svp potrebbe far saltare il banco nelle trattative per la riforma della toponomastica italiana in Alto Adige. "Se la commissione dei sei non dovesse trovare un accordo, possiamo anche abolire la 'legge Durnwalder' del 2012 e confermare la situazione attuale che č a nostro favore, visto la latente tedeschizzazione dei nomi", dice il senatore Karl Zeller al Dolomiten. Zeller critica sul giornale "la strategia dei piccoli passi, chiedendoci sempre pių concessioni, mentre loro non si muovono di un millimetro". Secondo il senatore, se dovessero fallire le trattative, cadranno anche la composizione paritetica della commissione scientifica (3 tedeschi, 3 italiani), come anche i due voti favorevoli obbligatori dai rappresentanti di lingua italiani.

Unsere Multimedia-Plattform